VIAGGI CON L'ESPERTO

Cile - Bolivia / TOCCANDO IL CIELO

"Toccando il cielo" è un viaggio naturalistico, rivolto ad appassionati di deserti alla ricerca di nuove magie in luoghi da albori del mondo, lungo piste che sconfinano fra il sud della Bolivia e il grande nord del Cile, tra la costa Pacifica, la Cordigliera Occidentale e le solitudini dei deserti d’alta quota dell’altopiano andino. Il terreno, che ha avuto origine dal fuoco dei vulcani, ha i colori violenti e metallici dei minerali che lo compongono e che sciogliendosi nelle acque delle lagune, danno loro tonalità improbabili e diverse, dal granata del ferro, al verde dei solfati e del rame, al giallo dello zolfo. Luoghi estremi e solitari, dove si percepisce tutta la forza della natura, osservando campi geotermici, sorgenti termali, deserti di roccia e di sale, lagune salate popolate da fenicotteri rosa e timide vigogne. Ad accompagnarci, sullo sfondo, la sfilata di vulcani maestosi, incappucciati di neve, tra i più alti della terra. Una terra aspra, dove vivono piccole comunità di indios Aymara ancorate ad antiche tradizioni. Un viaggio non per tutti, impegnativo, anche a causa delle altitudini elevate, che regala la magia delle "terre alte", alcune tra le zone più belle del nostro pianeta.



A partire da euro 5600
clock 15 Giorni
valigia Partenze
201813 maggio / 11 agosto
201822 ottobre
video foto

Filippine. Il paradiso all'improvviso

In compagnia di Angelica Pastorella

Torino, 15 febbraio - Ore 19:00 inizio conferenza Ti aspettiamo presso GAM. Galleria d'Arte Moderna di Torino - Sala Conferenze. C.so Galileo Ferraris, 30 Conferma la tua partecipazione a kel12.torino@kel12.com - t. 011 2478166

LEGGI TUTTO

Papua Nuova Guinea e Irian Jaya: due realtà a confronto.

In compagnia di Nicola Pagano

Genova, 14 febbraio - Ore 19:00 inizio conferenza - Ore 20:00 drink con l'Esperto Ti aspettiamo presso il Museo Diocesano - Via Tommaso Reggio 20r - Genova Conferma la tua partecipazione a genova@kel12.com - t. 010 5533134

LEGGI TUTTO

Il viaggio continua
su facebook

cambia look a questo sito